• Serramenti e infissi: vademecum detrazioni

Serramenti e infissi: vademecum detrazioni

Fino al 31 dicembre 2017 per la sostituzione di vecchi infissi con nuovi serramenti è possibile godere delle detrazioni al 65% previste per gli interventi di riqualificazione energetica.

Cosa cambierà con la Legge di Stabilità 2018? Si annuncia la proroga degli incentivi, ma con alcune modifiche. Approfittiamo dell’Ecobonus ancora in vigore!

Requisiti degli immobili oggetto d’intervento

Quali sono le caratteristiche imprescindibili che un immobile deve possedere per poter godere della detrazione del 65% prevista? Prima di tutto l’edificio deve già essere costruito ed esistente,  in regola con il pagamento di tributi e dotato di impianto di riscaldamento.

L’intervento eseguito deve sostituire o modificare elementi esistenti che delimitano un ambiente riscaldato verso l’esterno o spazi che ne sono privi. Inoltre, deve assicurare un valore di trasmittanza termica inferiore o uguale al valore limite ufficiale definito in base al materiale di cui il serramento è fatto.

Altre agevolazioni

Non solo serramenti. Le detrazioni al 65% sono previste per scuri, persiane, avvolgibili e cassonetti. Unica clausola: la sostituzione di questi altri elementi deve avvenire simultaneamente alle finestre. Ciascuno di questi contribuisce alla valutazione del limite di trasmittanza termica.

Come usufruire dell’ecobonus se sostituisci i serramenti

Quando si decide di sostituire i vecchi infissi con nuovi serramenti è necessario presentare la documentazione idonea.

Primo fra tutti il documento di asseverazione, che riporta il valore di trasmittanza termica dei nuovi infissi attestando il rispetto dei limiti riportati e del valore di trasmittanza dei vecchi serramenti. Schede tecniche, l’Attestato di prestazione energetica aggiungono informazioni utili. 

Sarà cura del responsabile dei lavori informare il cliente delle necessità, della documentazione da conservare, presentare e organizzare ai fini di ottenere la detrazione. Fondamentale è quindi scegliere l’azienda produttrice di serramenti che più risponde alle proprie necessità!